Capperi di Salina sottosale presidio Slowfood Virgona (Busta 250g)

SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI DI ALMENO €100,00

La pianta del cappero è un arbusto perenne di origine tropicale: è diffusa nell’area mediterranea e nelle Eolie nell’isola di Salina. Prospera bene con temperature medie o superiori a 32° e la specie più coltivata è la tondina perchè produce capperi piu sodi e pesanti. La raccolta si effettua da fine maggio a fine luglio: quelli che si chiamano capperi sono i boccioli della pianta che, dopo la raccolta, vengono stesi su teli di juta e suddivisi per pezzatura (capperoni e capperi). Si procede infine alla salatura alternando uno strato di capperi a uno di sale marino grosso. Dopo un mese sono pronti per il consumo.

I nostri Capperi sono disponibili nei formati Piccolo, Medio e Capperoni e nelle confezioni da 250g

Capperi sotto sale di Salina in busta da 250g.

Ingredienti:
Capperi di Salina, sale marino.

Gluten Free

Puoi pagare tramite Paypal / Carta Prepagata, Carta di Credito, Bonifico bancario o Contrassegno.

5,809,40

Svuota

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

 

COME DISSALARE I CAPPERI

Capperi di Salina: Come dissalarli

I Capperi vengono solitamente conservati sotto sale, per cui, prima di essere consumati, devono essere sottoposti ad un procedimento noto come “Dissalatura”.

Il procedimento di dissalatura viene da molti sottovalutato e viene eseguito in modo errato. In realtà, saper dissalare correttamente i capperi significa metterne in evidenza il sapore unico, senza rovinare la loro texture.
Vediamo ora i procedimenti esatti per preservare a pieno il loro gusto inconfondibile.

La Dissalatura con ammollo in acqua

I capperi salati vanno immersi in acqua a temperatura ambiente per 12 ore, l’acqua deve essere circa il doppio rispetto alla quantità di capperi. Cambiare l’acqua circa 3-4 volte nell’arco delle 12 ore, assaggiando, per verificare l’equilibrio tra il gusto del cappero ed il sale residuo. Se utilizzate capperi medi o grandi aumentano i tempi di ammollo e l’acqua va cambiata più frequentemente. Se, invece, dovete dissalare piccolissime quantità di capperi, potete metterli in un colino e sciacquarli sotto l’acqua corrente, per poi lasciarli a bagno in acqua fredda per un paio d’ore.

La Dissalatura con ammollo nel Vino Bianco

Un altro metodo per dissalare i capperi prevede di lavarli sotto l’acqua corrente ed immerli in un po’ di vino bianco. Il vino farà sciogliere bene il sale ed i capperi manterranno il loro sapore.

I capperi dissalati potranno essere usati subito oppure possono essere trasferiti in contenitori in vetro, ricoperti di olio e conservati in frigorifero.

Le Ricette

I Capperi, con il loro sapore forte e deciso, sono l’ingrediente perfetto per insaporire le nostre ricette. Eccone alcune con cui potrete stupire i vostri ospiti.

CERCA PRODOTTO

Newsletter

Per te subito uno sconto del di €5,00 sul primo acquisto. Inoltre riceverai tante offerte e coupon sconto riservati.

RECENSIONI

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Mostra le revisioni in tutte le lingue (1)

Recensisci per primo “Capperi di Salina sottosale presidio Slowfood Virgona (Busta 250g)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

contatti

Eolie Shop
Sicily Online S.R.L.S

info@eolieshop.it
ordini@eolieshop.it

Tel. +39 391 124 3050
P.iva: 01897040893

0
Il tuo carrello
Wishlist 0
Continue Shopping
WhatsApp chat
EolieShop