I Capperi vengono solitamente conservati sotto sale, per cui, prima di essere consumati, devono essere sottoposti ad un procedimento noto come “Dissalatura”.

Il procedimento di dissalatura viene da molti sottovalutato e viene eseguito in modo errato. In realtà, saper dissalare correttamente i capperi significa metterne in evidenza il sapore unico, senza rovinare la loro texture.
Vediamo ora i procedimenti esatti per preservare a pieno il loro gusto inconfondibile.

La Dissalatura con ammollo in acqua

I capperi salati vanno immersi in acqua a temperatura ambiente per 12 ore, l’acqua deve essere circa il doppio rispetto alla quantità di capperi. Cambiare l’acqua circa 3-4 volte nell’arco delle 12 ore, assaggiando, per verificare l’equilibrio tra il gusto del cappero ed il sale residuo. Se utilizzate capperi medi o grandi aumentano i tempi di ammollo e l’acqua va cambiata più frequentemente. Se, invece, dovete dissalare piccolissime quantità di capperi, potete metterli in un colino e sciacquarli sotto l’acqua corrente, per poi lasciarli a bagno in acqua fredda per un paio d’ore.

La Dissalatura con ammollo nel Vino Bianco

Un altro metodo per dissalare i capperi prevede di lavarli sotto l’acqua corrente ed immerli in un po’ di vino bianco. Il vino farà sciogliere bene il sale ed i capperi manterranno il loro sapore.

I capperi dissalati potranno essere usati subito oppure possono essere trasferiti in contenitori in vetro, ricoperti di olio e conservati in frigorifero.

Le Ricette

I Capperi, con il loro sapore forte e deciso, sono l’ingrediente perfetto per insaporire le nostre ricette. Eccone alcune con cui potrete stupire i vostri ospiti.

Spaghetti al pesto di Capperi di Salina

Salsa di Capperi di Salina - Eolie Shop - Prodotti Tipici Eoliani

Ingredienti per 4 persone:
320 g di spaghetti, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva q.b., sale, peperoncino, salsa di capperi di Salina.

Preparazione:
Mettere la pentola d’acqua sul fuoco. In una padella fare soffriggere l’olio con l’aglio, appena l’aglio sarà leggermente dorato aggiungere la Salsa di Capperi, fare sciogliere e spegnere il fuoco. Buttare la pasta nell’acqua bollente (non salate molto l’acqua). Scolate la pasta al dente, tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura, ed unitela alla salsa in padella. Riaccendete il fuoco e saltate, aggiungendo acqua se necessario.

Bruschetta Sapori Eoliani


Ingredienti per 4 persone:

500 g di pane nero di Castelvetrano (o a lievitazione naturale), 200 g di pomodorini ciliegino, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva quanto basta sale, peperoncino (facoltativo), Antipasto Eoliano.

Preparazione:
Tagliare i pomodorini a metà e metterli in una boule con l’olio, lo spicchio d’aglio, una presa di sale e pepe. Riporre in frigorifero. Tagiare il pane a fette spesse circa 2 cm. Abbrustolire le fette da entrambi i lati su una piastra in ghisa rovente, o su una bistecchiera già calda. Appena tutte le fette sono abbrustolite, condirle con i pomodorini ed un cucchiaio di antipasto eoliano.

ACQUISTA ORA

Potrebbe interessarti anche…

Capperi e Cucunci, Differenze

Capperi e Cucunci, Differenze

I Cucunci posseggono proprietà molto interessanti per il nostro organismo e praticamente nessuna controindicazione. Magnifici per condire la pasta, per accompagnare il pesce e la carne, il bocciolo ancora chiuso della pianta del cappero è una vera e propria eccellenza...

leggi tutto

contatti

Eolie Shop
Sicily Online S.R.L.S

info@eolieshop.it
ordini@eolieshop.it

Tel. +39 391 124 3050
P.iva: 01897040893

0
Il tuo carrello
Wishlist 0
Continue Shopping
WhatsApp chat
EolieShop